QUESTIONE ROM E SICUREZZA AL CENTRO DELL’INCONTRO
BACOLI: Il candidato sindaco di Bacoli, Nello Savoia, Mercoledì ha incontrato il Prefetto. In qualità di Presidente provinciale di Fratelli d’Italia, insieme al coordinatore cittadino di Napoli, nonché consigliere comunale (FdL), Andrea Santoro, Savoia ha avviato un tavolo di discussione su due tematiche divenute un’emergenza sul territorio: insediamenti abusivi dei rom e maggiore sicurezza. I cittadini da soli non possono fronteggiare la presenza irregolare di queste persone. Hanno occupato molteplici aree senza alcuna autorizzazione. “La perentorietà deve essere una prerogativa indiscussa per risolvere questa faccenda” – le parole nette del candidato sindaco. Sulla stessa linea, è stato affrontato il tema sicurezza a Bacoli, poiché, a farla da padrone è la paura. “ Ormai siamo vittime quotidiane di furti e vivere in questo clima di terrore è disumano – afferma Nello Savoia – è dunque, fondamentale, che le forze dell’ordine abbiano a disposizione un maggior numero di uomini e mezzi. Rischiano la vita per tutelare i cittadini ed arrestare quest’ascesa criminale. Devono disporre di tutti gli strumenti adatti ed indispensabili” .
Il Prefetto ha concluso l’incontro, impegnandosi ad attuare tutte le misure necessarie per contrastare questi fenomeni delinquenziali. E’ stato sperperato troppo tempo ai danni delle persone. E’ arrivato il momento di dare un segnale forte alla malavita, impedendole, di continuare a perpetuare terrore tra gli abitanti di Bacoli.

Fonte: UFFICIO STAMPA

MARIAROSARIA LUMIERO