Caserta – Alle elezioni Rsu tenutesi per la costituzione della rappresentanza sindacale unitaria nella Centrale Termoelettrica della Calenia Energia S.p.A., la Ugl Chimici ottiene una significativa affermazione nel prendersi i tre seggi in atto, eleggendo i sig.ri Antonio Maturo, Antonio Neboso e Gennaro Visconti.  Quali membri della Rsu, la UGL chimici si è affermata con  il 90% dei consensi e quindi diventando il 1° sindacato con una vittoria schiacciante .

“Un risultato che evidenzia la voglia di una rappresentanza sindacale fatta di onestà, trasparenza e fiducia, una grande affermazione per la UGL chimici di Caserta dunque”, è il commento a caldo di Antonio Maturo, Segretario provinciale della categoria. “Tutto ciò premia il nostro modo di fare e proporre sindacato sul territorio: un sindacato fatto tra i lavoratori con passione e professionalità.

La Ugl chimici  Caserta raccoglie giorno dopo giorno i frutti di intenso lavoro in tutte le realtà dove è presente e  vince perché c’è una squadra di direttivi che si contraddistingue per la coesione, l’umiltà e l’organizzazione”.

“Rivolgo un sentito grazie a tutte le rappresentanze, direttivo ed iscritti i quali continuano, in modo instancabile, il loro lavoro sul campo come sindacalisti per restare accanto ai lavoratori. In ultimo, faccio i migliori auguri alle nuove RSU Antonio Neboso e Gennaro Visconti” – conclude soddisfatto Maturo.