Martedì 28 luglio 2020 alle ore 10 ultimo appuntamento prima della pausa estiva della rassegna “Ritorno al futuro”, promossa dalla Fondazione Banco di Napoli e dall’Associazione Amici della Fondazione. Nel cortile principale della Fondazione, in Via dei Tribunali 213, si terrà un forum dedicato al tema “Terzo Settore e politiche di Welfare: inclusione ed economia sociale per la ripresa”, e quindi alle sfide che il sistema dell’economia sociale e dell’offerta di servizi sociali alle persone e alle famiglie dovrà affrontare nel prossimo quinquennio.

Introducono: Rossella Paliotto – Presidente della Fondazione Banco di Napoli; Alfredo Guardiano – Presidente dell’Associazione Amici della Fondazione Banco di Napoli. Intervengono: Anna Maria Candela – Coordinatore Generale della Fondazione Banco di Napoli; Melicia Combierati – Portavoce della Rete Alleanza contro la Povertà per la Campania; Lucia Fortini – Assessore Regionale all’Istruzione, alle Politiche Giovanili e alle Politiche Sociali; Francesco Girardi – Direttore LESS, Coop. Sociale; Marco Rossi – Comunità di Sant’Egidio; Giovanni Minucci, Il Tulipano Onlus. Conclude: Vincenzo De Luca – Presidente della Giunta Regionale della Campania. Coordina: Enzo D’Errico – Direttore del Corriere del Mezzogiorno.

Per la Fondazione Banco di Napoli i cantieri per il consolidamento e l’innovazione delle politiche sociali in Campania e nel Mezzogiorno sono: il rafforzamento delle organizzazioni del Terzo Settore e delle imprese sociali; il quadro della programmazione e delle risorse per le politiche sociali e per gli investimenti strutturali; il rafforzamento della governance per un nuovo welfare regionale e comunale in cui trovino nuovo slancio e responsabilità certe la Regione, gli Enti locali associati e le città capoluogo, e in cui sperimentare le nuove forme di collaborazione pubblico-privato che il quadro normativo più recente ha finalmente liberato.