“Un atto codardo e vigliacco”. Non usa mezzi termini Salvatore Esposito, consigliere comunale di Massa di Somma per commentare l’increscioso avvenimento di queste ore che ha visto oggetto di una possibile azione intimidatoria Elisa Russo, imprenditrice vesuviana e Presidente dell’Associazione La Forza Delle Donne, progetto che nasce per dare sostegno fisico e psicologico alla problematica sociale della violenza sulle donne.

“Totale vicinanza e solidarietà all’amica Elisa Russo – ha dichiarato Salvatore Esposito – che con la sua associazione è da sempre in prima linea a tutela delle donne che subiscono violenza. Spero che le forze dell’ordine facciano quanto prima chiarezza sull’accaduto. Essere ora vicini ad Elisa significa essere affianco delle tante donne che subiscono ogni giorno violenza”.