Lo sceneggiatore e regista italiano, già Oscar Italiano del web e pluripremiato nel mondo torna con un nuovo capolavoro. Nel cast anche l’attore personaggio internazionale Nunzio Bellino

Giuseppe Cossentino, sceneggiatore e regista partenopeo firma una nuova opera cinematografica sociale dal titolo ” Non Uccidermi” che denuncia Femminicidio e ogni genere di violenza sulle donne.

Il cortometraggio impazza sui social e racconta di una storia finita male tra Alice e Marco e quest’ultimo da uomo innamorato si trasforma prima in uno stalker e in un secondo momento nell’assassino carnefice della ragazza.

Un capolavoro, forte, crudo che con eleganza e utilizzando il racconto thriller psicologico ti fa entrare in modo immediato nell’orrore che si cela dietro la bestialità del carnefice.

Nel cast ritroviamo come protagonista assoluto l’attore e personaggio Nunzio Bellino, star internazionale e ospite spesso in televisione come da Eleonora Daniele a Storie Italiane su Rai1.

L’attore è davvero incredibile e trasformato nel ruolo da assassino della vittima, tanto da farti venire i brividi, talmente bravo e convincente nelle espressione e nella stessa interpretazione, lontanissimo dai ruoli da buono interpretati in precedenti lavori. Una scoperta, un talento vero e naturale.

A completare il cast c’è l’attrice Eleonora Lentini, altra sorpresa in quanto espressività.

Non poteva essere altrimenti, Giuseppe Cossentino è un regista di talento che da Napoli si è fatto conoscere anche nel mondo attraverso diversi lavori che hanno avuto attenzione internazionale e continua ad occuparsi con grande sensibilità di cinema autoriale di denuncia di grande spessore artistico.

Non a caso il lavoro sui social ha raggiunto le oltre 10mila visualizzazioni, davvero un boom!!!!!

di Annalisa Accardi