Dieci settimane di attività educative per minori di età compresa tra i 5 e i 14 anni

Comincia a fine giugno la Summer School “Edu. Co.”, nei Comuni dell’Ambito B2 in provincia di Benevento, dove si svolgeranno attività per contrastare la povertà educativa. Il progetto è rivolto ai minori di età compresa tra i 5 e i 14 anni e si svolgerà a partire dal 28 giugno e fino al 3 settembre. Si tratta di dieci settimane in cui i piccoli saranno accolti e intrattenuti dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30.

L’iniziativa estiva, selezionata dall’impresa sociale “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, è il frutto della sinergia tra la cooperativa sociale “Nuovi Incontri”, presieduta da Maria Fanzo, la Fondazione Caporaso, l’Ambito sociale B3, gli istituti scolastici (l’I. C. “Enrico Fermi” di Montesarchio e l’I. C. “Ilaria Alpi” di Montesarchio, l’I. C. “Sant’Agata 2” di Sant’Agata dei Goti), e l’Università del Sannio quale ente valutatore. La Summer School “Edu. Co.” è destinata principalmente agli alunni degli istituti scolastici partner, ma potranno essere accolti anche i minori provenienti da altre realtà, opportunamente segnalati dal servizio sociale professionale di Ambito B2.

Ogni giorno, si svolgeranno attività ricreative e formative condotte dagli animatori della cooperativa “Nuovi Incontri” insieme con gli esperti della Fondazione Caporaso e gli assistenti dello Sportello – Scuola – Famiglia – Territori. Dopo l’accoglienza alla presenza dei genitori e il protocollo Covid-19 con misurazione temperatura, registrazione dati e sanificazioni mani, cominceranno per i minori partecipanti impegni di vario tipo: gioco di gruppo, gioco-motricità, attività cognitive e gioco libero. Immancabili, poi, la merenda mattutina e pomeridiana fornite dalla Summer School “Edu. Co.”.