I tablet in dotazione agli agenti di polizia consentiranno di eliminare la gestione cartacea delle multe

Una tecnologia tutta nuova, a “carta zero”, per le contravvenzioni della polizia municipale. I tablet in dotazione agli agenti di polizia consentiranno di eliminare la gestione cartacea delle multe, garantendo un risparmio in termini di costi del materiale e distogliendo il personale dalle attività di gestione di tutto il processo dei verbali, dall’inserimento nel sistema alla notifica. 

All’atto dell’accertamento della violazione su strada da parte degli agenti di polizia municipale, in pratica, la contravvenzione sarà redatta direttamente sul tablet e verrà inviata nel sistema con una gestione automatica.