La zona a traffico limitato riguarderà corso Garibaldi, tra traversa del Marinaro e piazza Principe Umberto, nella fascia oraria compresa tra le 20 e 30 e l’1 e 30. Il sindaco Gaetano Cimmino: “Una città sostenibile, accogliente, che apre le porte al turismo”

Lungomare libero dalle auto e riservato esclusivamente ai pedoni nei weekend estivi a Castellammare di Stabia. A partire da stasera 2 luglio e fino al prossimo 12 settembre 2021, dal venerdì alla domenica sarà attiva la Ztl del Mare su corso Garibaldi.

La zona a traffico limitato riguarderà la strada tra traversa del Marinaro e piazza Principe Umberto, nella fascia oraria compresa tra le 20.30 e l’1.30. Una decisione concertata con il tavolo tecnico permanente istituito a Palazzo Farnese con Ascom, albergatori, balneari e associazioni, per dare impulso ad un modello sostenibile di città, migliorare l’accoglienza e liberare il lungomare da traffico e smog.

In parallelo, sono stati attivati anche quattro parcheggi, per un totale di 300 nuovi posti auto in punti strategici della città. Il parcheggio delle Antiche Terme sarà aperto tutti i giorni dalle ore 7 alle ore 2 del giorno seguente, con una tariffa fissa da 3 euro.

Il parcheggio del liceo Severi e il parcheggio dell’istituto comprensivo Di Capua saranno aperti dal venerdì alla domenica tra le ora 16 e le ore 24 al costo di 1 euro all’ora, mentre il parcheggio del mercato ortofrutticolo sarà aperto il sabato e la domenica tra le ore 16 e le ore 24 con la tariffa di 1 euro all’ora.

Una città sostenibile, accogliente, che apre le porte al turismo. – ha dichiarato il sindaco di Castellammare Gaetano Cimmino – Venite a godervi l’estate a Castellammare!”.