Appuntamento: domenica 30 gennaio a Posillipo, nei giardinetti di fronte al ristorante Rosiello, all’incrocio tra via Posillipo e via Boccaccio.

Itinerario a cura della dott.ssa Erika Chiappinelli, guida turistica abilitata della Regione Campania.

Visitiamo il Borgo del Casale a Posillipo e la chiesa di Santo Strato. Lontano dal traffico cittadino, scoprirete che Posillipo non è soltanto mare, ma è anche un luogo dove regna la quiete, lontano dal traffico cittadino.
In passato, infatti, la collina era ricca di piccoli borghi, che restarono isolati dalla città fino al 1643, quando il viceré Ramiro de Guzman, duca di Medina, fece costruire le rampe di Sant’Antonio.
Fulcro del villaggio è la chiesa di Santo Strato, dalla quale partono diverse strade e pedamentine.

Appuntamento: domenica 30 gennaio a Posillipo, nei giardinetti di fronte al ristorante Rosiello, all’incrocio tra via Posillipo e via Boccaccio.
La visita guidata si svolgerà con un minimo e un massimo di partecipanti.
Prenotazione obbligatoria entro venerdì 28 gennaio alle ore 23:
inviare una mail a erika83e@gmail.com o contattare telefonicamente (anche sms o whatsapp) il numero 3492949722
Fornire cognome e recapito telefonico
Durata della visita: due ore circa
Contributo richiesto per la visita guidata: 10 euro a persona
POSTI LIMITATI per le norme anti-contagio
Durante il tour è obbligatorio mantenere il distanziamento e indossare la mascherina.
L’itinerario è a cura di Erika Chiappinelli, guida autorizzata della Regione Campania
link dell’evento: https://fb.me/e/2SOzPzgLG