Appuntamento: domenica 30 gennaio alle ore 17, all’ingresso di Palazzo Zevallos, in via Toledo.

Itinerario a cura della dott.ssa Erika Chiappinelli, guida turistica abilitata della Regione Campania.

L’edificio appartenne alla famiglia nobile del diciassettesimo secolo, e ora è una galleria d’arte. Ospita opere dal diciassettesimo al diciannovesimo secolo, incluso l’ultimo lavoro del Caravaggio, “Il martirio di Sant’Orsola”. Offre un interessante percorso che attraversa i secoli del barocco e della Scuola di Posillipo, attraversando capolavori di Luca Giordano, Vincenzo Gemito, Michelangelo Merisi da Caravaggio, Anton Sminck van Pitloo, Gaspare Traversi, Vincenzo Migliaro e tanti altri.

Appuntamento: domenica 30 gennaio alle ore 17, all’ingresso di Palazzo Zevallos, in via Toledo.
La visita guidata si svolgerà con un minimo e un massimo di partecipanti.
Prenotazione obbligatoria entro venerdì sabato 29 gennaio alle ore 13:
inviare una mail a erika83e@gmail.com o contattare telefonicamente (anche sms o whatsapp) il numero 3492949722
Fornire cognome e recapito telefonico
Durata della visita: due ore circa
Contributo richiesto per la visita guidata: 8 euro a persona, biglietto di ingresso escluso
POSTI LIMITATI
Obbligo di super green pass e mascherina ffp2 per l’accesso al museo.
L’itinerario è a cura della dott.ssa Erika Chiappinelli, guida turistica abilitata della Regione Campania
Link dell’evento:
https://fb.me/e/1EuH2nPMA

Contributo per la visita guidata: euro 10 a persona (costo del biglietto di ingresso a Palazzo Zevallos escluso)
Biglietto per Palazzo Zevallos: euro 5 (ridotto euro 3)
Si rimanda al seguente link per le riduzioni: https://www.gallerieditalia.com/it/napoli/informazioni/